Mat 250
Tessuto non tessuto tecnologico in fibra di vetro per l'armatura d'impermeabilizzazioni elasto-cementizie

Tessuto non tessuto in fibra di vetro da utilizzare come armatura di rinforzo negli interventi d'impermeabilizzazione con prodotti polimerici a base cemento, acrilici, poliuretanici, o come armatura di supporto per resine poliestere o epossidiche fluide. Ottima resistenza alla trazione e al carico di rottura. Facilmente adattabile a qualsiasi tipo di supporto anche a geometria complessa. Apprettato, con ottima resistenza agli alcali, incrementa la resistenza meccanica del manto realizzato anche alle più critiche condizioni d'esercizio.


Idoneo come armatura di rinforzo per la realizzazione di rasature impermeabilizzanti elasto-cementizie tipo BETOLASTIC o con resine acriliche tipo ELASTOGUM o MANTOFLEX con conseguente riduzione delle possibili fessurazioni. Può essere posizionato sia in orizzontale che in verticale per l'impermeabilizzazione di pareti e pavimenti di bagni, cucine, terrazzi, balconi, coperture. Per la continuità e omogeneità del trattamento imbibire l'armatura nella prima mano con il prodotto impermeabilizzante utilizzato, avendo cura di ricoprirlo completamente con la seconda mano. Prevedere una sormonta di 5 - 10 cm nel caso di posa con teli adiacenti.


La realizzazione di impermeabilizzazioni di balconi dovrà essere realizzata con guaine cementizie (tipo BETOLASTIC della COLMEF Srl) con interposizione nella prima mano di armatura in fibra di vetro apprettata (tipo MAT 250 della COLMEF Srl).




« Torna indietro

Powered by COLMEF s.r.l | Zona Industriale Ponte d’Assi | 06024 | Gubbio (PG) | Tel +39 075923561 | P.IVA 00635770548